Username: Password:

POVERO PIERO

SPETTACOLO - 02 Maggio 2019 - 21:00

Povero Piero.di Achille Campanile Regia Angelo Grieco Compagnia Insieme per caso Sinossi Una famiglia viene sconvolta dalla scomparsa del “Povero Piero” e dal conseguente ritrovamento delle sue ultime volontà. Il defunto, nel testamento, dà ordine che si dia notizia della sua morte solamente una volta avvenute le esequie. Teresa (la vedova), la sua amica Clelia e le persone che vivevano in casa con Piero (Jone, Luigi, Marcantonio e Angelica) dovranno lottare contro parecchi imprevisti per tener celata la cosa ma... “E’ possibile ridere della tristezza altrui? Quel grande umorista che è Achille Campanile sembra dire senza dubbio di sì. Non certo per una forma di cinismo bensì per quel pizzico di ironia e disincanto che tutti dovremmo avere di fronte ad ogni situazione, positiva o negativa della vita. Basta osservare gli altri e scoprire quanto di vero o di falso ci sia nei loro sentimenti, nei loro modi di fare e nelle loro parole. Il testo teatrale del “Povero Piero” ruota attorno ad un’acuta osservazione dei vizi e delle ipocrisie quotidiane.” NOTE di REGIA Il Povero Piero, “commedia in un prologo e tre atti è forse il testo più conosciuto di Campanile. E’ considerato uno dei copioni più impegnativi da rappresentare poiché, oltre a portare in scena parecchi attori, conserva una struttura teatrale classica ma propone molti spunti di quella comicità “non-sense” di parola (in questo caso sempre ricercata ed intelligente) che è arrivata fino ai giorni nostri, costituendo la base ed il punto di partenza di altri lavori teatrali dello stesso genere. Abbiamo scelto di calcare la mano sui luoghi comuni che nascono e prendono spunto dalla vita di tutti i giorni.