Username: Password:

ANNE FRANK IL MUSICAL

SPETTACOLO - 23 Gennaio 2020 - 21:00

Quest'anno sono 75 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale e 75 anni dalla morte della quindicenne Anne Frank. Una ragazza che, per il solo fatto di essere ebrea, fu cacciata dalla scuola pubblica e non ebbe più diritti, come frequentare amici, andare a teatro o al cinema, al caffè o al ristorante. Una ragazza costretta ad indossare il segno discriminatorio: la stella gialla sul cappotto. Una ragazza deportata in un campo di concentramento e infine morta di malattie e di stenti. Un periodo segnato da leggi promulgate dalla Germania nazista in seguito introdotte anche in Italia. Questa ragazza è stata in grado di scrivere sul suo diario: E’ strano che io non abbia abbandonato tutti i miei sogni, perché sembrano assurdi e irrealizzabili. Eppure li conservo, perché continuo a credere nell’intima bontà degli esseri umani.” Questo destino Anne lo ha condiviso con tanti altri giovani, anche loro ebrei o omosessuali o testimoni di Geova oppure appartenenti a famiglie di oppositori politici ANNE FRANK IL MUSICAL” vuole avvolgere il pubblico nella storia, facendo cogliere e percepire i sentimenti di coloro che vissero queste ingiustizie. Un coinvolgimento non fatto solo di parole, ma di vari strumenti, visivi, percettivi, con la forza dirompente della musica, strumento ideale per fissare le emozioni nella memoria, inquadrando la Storia non solo con la mente ma anche con il cuore.