Username: Password:

INCONTRI D'AUTORE CON MARIO ADINOLFI (ORARIO ANTICIPATO)

EVENTO - 26 Maggio 2014 - 20:30

Dice Adinolfi, “intendo invitare la nuova sinistra a avviare una nuova 
resistenza: non si può scivolare nel caos etico, accettando che sia la 
magistratura grossetana a varare il matrimonio omosessuale o quella 
lombarda a dare semaforo verde all’utero in affitto. 
Sono temi che la politica deve fare propri”.

L’associazione “Voglio la mamma ”con l'omonimo libro, si vuole battere 
per la difesa dei “deboli”: 
“Dei bambini che hanno diritto a una madre e a un padre e non a un 
genitore 1 e genitore 2, dei bambini che non possono essere abortiti 
per partecipare a un Grande Fratello o scambiati nell’utero per 
l’eterologa di qualche sciatto apprendista stregone, ma anche degli 
anziani malati che non possono essere eliminati con il cloruro di 
potassio pensando che quella sia una frontiera della libertà e della 
donna indiana o ucraina che non deve essere costretta a vendere la 
propria dignità di madre e il proprio figlio perché dei ricchi 
occidentali se li comprano, insomma a difesa dei senza voce erigiamo 
il muro della nostra nuova resistenza”.

‚Äč

Video